Guide 2_iPad2

Pubblicato il 15 aprile, 2011 | da Luca Cogoni

[Guida] Come ricaricare velocemente il vostro iPad 2

Da felici possessori dell’ultimo nato in casa Apple, vi sarete chiesti qual’è il modo più veloce per ricaricare un iPad 2. E’ vero, non tutti i metodi funzionano nello stesso modo, l’obiettivo però è sempre lo stesso: poter prendere in mano l’iPad 2 ed essere sicuri che la batteria sia sempre abbastanza per non restare “a piedi”, quindi ogni momento è buono per dare un po’ di carica al potente iDevice!

iPad2 300x117 [Guida] Come ricaricare velocemente il vostro iPad 2

 

L’iPad 2 utilizza una batteria ai polimeri di litio, usata anche nell’iPhone, nell’iPod Touch e nella linea dei MacBook. Nel case dell’iPad 2 la batteria da 25 watt occupa la maggior parte dello spazio e questo spiega perchè il device ha una durata di ben 10 ore navigando in internet, ascoltando musica o guardando video, ovviamente partendo da una batteria carica al 100%. In questo articolo vi spieghiamo come ricaricare la batteria nel modo più veloce possibile.

Charger [Guida] Come ricaricare velocemente il vostro iPad 2

Adattatore di corrente USB da 10W

Apple include nella dotazione dell’iPad 2 un adattatore di corrente da 10W USB e questo è assolutamente il sistema più veloce per effettuare una ricarica. Basta inserire il cavo a 30 pin nel dock dell’iPad e ad una presa di corrente. Tra gli accessori Apple vende anche separatamente una prolunga per rendere il collegamento più agevole, costa solo 29,00 € e il cavo è lungo ben 1,8 mt!

Porte USB

Per quanto già detto sulla batteria dell’iPad 2 è evidente che per essere ricaricata ha bisogno di molta energia, ecco perchè a volte la ricarica da una porta USB di un Mac/MacBook/Pc è lenta e non fa proprio al caso nostro. E’ anche vero però che una porta USB potrebbe essere alimentata meglio di un’altra: alcuni laptop ad esempio hanno porte USB alimentate in modo indipendente dalle altre. Un esempio si ha con il MacBook Air il quale ha le porte USB progettate per alimentare un drive esterno USB e, di conseguenza, più potenti. Fate delle prove e una volta localizzata la porta USB più efficiente a livello energetico usate sempre quella!

Adattatore da auto

Potete utilizzare un cavo USB collegato ad un adattatore da auto, vari modelli venduti da Apple costano tutti 24,95 €. Nelle vetture più moderne potrebbero essere presenti delle porte USB: in questo caso seguite gli stessi consigli per le porte USB di un computer e verificate che la porta USB da cui volete ricaricare sia idonea a tale scopo

Battery Pack

Se intendete spostarvi molto potreste considerare di acquistare un battery pack, una “scatola” che conserva una certa quantità di energia da utilizzare al momento opportuno, il costo si aggira intorno ai 100,00 € a seconda della marca e della capacità. Sono in grado di fornire una ricarica totale o parziale dell’iPad, ricordatevi tuttavia di ricaricarli prima di uscire di casa, al momento opportuno sarebbe spiacevole avere iPad e battery pack scarichi!

Altri Consigli

E’ vero che l’iPad 2 ha un’autonomia dichiarata in stand-by di ben un mese, tuttavia è anche vero che la batteria si scarica giorno per giorno. E’ difficile da immaginare come non si possa utilizzare questo gioiello di tecnologia per un giorno, figuriamoci per un mese! Però è sempre bene controllare la carica residua dopo un periodo di inutilizzo più o meno lungo, pensate a delle vacanze o ad un viaggio senza l’iPad 2 al seguito.

Effettuate un ciclo di ricarica completa una volta al mese per dare alla batteria la più lunga durata possibile. Cosa si intende per ciclo di ricarica completo? Con l’iPad 2 carico al 100% utilizzatelo normalmente sino a quando la batteria raggiunge lo 0% e l’iDevice si spegne da solo, quindi effettuate una ricarica sino al 100%.

Spero che queste informazioni vi siano utili per mantenere il vostro iPad 2 sempre carico e pronto all’uso!


L'autore

Blogger, Editore, Content Editor.



8 risposte per [Guida] Come ricaricare velocemente il vostro iPad 2

  1. Andrea says:

    Scusa ma come fai a scrivere che si può eventualmente comprare una prolunga che costa SOLO € 29?
    E’ risaputo che Apple sugli accessori non è propriamente economica, infatti io consiglio sempre di acquistare prodotti compatibili quando si tratta di cavi. A €29 dovrebbero darmi un cavo parlante, o che mi faccia il caffè la mattina :)

    Buon lavoro!

  2. Linkatme says:

    Un caffè al giorno per meno di 29 giorni e si risolve! Un iPad 2 costa, base, 499€, non è un prodotto proprio di largo consumo, 29€ corrisponde al 5,8% del costo del modello base, ancora meno se paragonato ai modelli con più memoria e, per la precisione, al 3,6% del modello di punta. Affermazione corretta, SOLO 29€!

  3. Alavorare says:

    Qual è senza apostrofo… bruciato a scuola?

  4. Andrea says:

    @ALAVORARE ebbene si, e se tornassi indietro lo rifarei, la vita non è una discussione su un apostrofo in più o in meno, soprattutto se quando lo si scrive ci si è appena svegliati e si è seduti sulla tazza. Le discussioni preferisco farle in merito a cose più importanti.

    @LINKATME il SOLO basato sui numeri è corretto, nell’utilizzo quotidiano è un’altra cosa. Una prolunga dal mio punto di vista, essendo materiale di consumo, dovrebbe costare uguale sia che si tratti di iPad che di qualsiasi altra apparecchiatura di serie B.
    Poi del resto c’è un business su queste cose, e se questo è il prezzo significa che c’è gente che le richiede.
    N.B. non sono contro Apple, ho una decina di macchine loro e li reputo i numeri 1 indiscussi.

  5. Linkatme says:

    Andrea hai ragione, ovviamente non potevo cercare tutte le suzioni alternative in rete, la lettura sarebbe stata noiosa e avrei fatto confusione! A conti fatti il prezzo non dovrebbe superare i 3-4€, ragionevolmente! Per l’apostrofo…Bhe, qualche santo provvederà!

  6. sicuramente ci sono soluzioni piu’ economiche! Apple fa comprare tutto a parte, e ci frega soldi !!

    PEr quanto riguarda ALAVORARE (cosa che dovrebbe fare lui piuttosto che auto-lesionarsi sui vari blog) , caro il mio ignorante, QUAL E’ si scrive senza apostrofo. Ancora una volta vai sui blog ad insultare e a fare il colto (che non sei), sono veramente stufo di rispondere a questi soggetti…

  7. Mariomaximus says:

    …giusto per essere precisi e fornire le indicazioni corrette ai lettori. L’accessorio di cui si parla con cavetto di mt. 1,8 costa si 29 euro, ma ti arriva insieme al caricatore!!!!

  8. La praticità, la completezza degli argomenti che fornisce l’ IPad con velocità e chiarezza e le numerose altre sue qualità, rendono tale meraviglioso mezzo di cultura talmente utile da non dare alcuna motivazione per discettare sul costo ne’ dell’intero apparecchio, ne’ di un suo componente.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Back to Top ↑
  • Sponsor ufficiale

  • Facebook   Twitter   Google plus   Youtube   RSS

  • Consigliaci su Google + !