Apple Schermata 09-2455816 alle 12.42.05

Pubblicato il 11 settembre, 2011 | da Matteo Cadeddu

[Nuovi Blogger] Mi hanno rubato l’iPhone: che cosa devo fare? – di Yasser Andres Dallos Laguado

Siamo sinceri, è una situazione in cui nessuno di noi vorrebbe mai ritrovarsi, ma purtroppo al giorno d’oggi sono tantissimi i casi di smarrimento (ma soprattutto furto) dei propri iDevices.
Schermata 09 2455816 alle 12.42.05 [Nuovi Blogger] Mi hanno rubato l’iPhone: che cosa devo fare?   di Yasser Andres Dallos LaguadoMi auguro che non capiti mai a nessuno di voi ma, se dovesse succedere, è meglio affrontare la situazione nel migliore dei modi.
Ecco quindi cosa dovete fare nella speranza di ritrovare il vostro melafonino, o comunque agire nel modo giusto per facilitarne il ritrovamento o limitare i danni:
  1. La prima cosa che dovete fare (se è stato attivato il servizio gratuito ‘’Find my iPhone’’) è munirvi di un computer e tramite una connessione internet andare sul sito ‘’me.com’’, sperando di rintracciare il vostro telefonino (se ovviamente non è stato spento, visto che questa è una delle falle più grosse di questo ottimo servizi. Infatti l’iPhone, anche se protetto tramite password, può benissimo essere spento, rendendo così obsoleto ed inutile il servizio appena citato). Se si riesce a rintracciare invece, dovete bloccarlo immediatamente e rivolgervi subito alle autorità, dando loro la posizione più accurata possibile.
  2. Nel caso in cui la vostra ricerca non abbia avuto molto successo, la seconda cosa che dovete fare è bloccare la vostra sim card, chiamando il vostro operatore telefonico, e naturalmente denunciare anche la perdita –o furto- del vostro telefono, in modo che venga aggiunto alla famosa ‘’lista nera’’ nella speranza che quest’ultimo venga reso inutilizzabile nel caso venisse utilizzato con quella sim, o comunque con un’altra sim dello stesso operatore.
  3. Si procede poi facendo la denuncia: vi ricordo che dovete portarvi dietro il codice IMEI del telefono, essenziale per eseguire l’operazione; vi dico ragazzi però che questo non vuol dire che si metteranno alla ricerca del vostro prezioso dispositivo, ma -ipotizziamo- nel caso quest’ultimo venisse messo in vendita, le autorità  riusciranno più facilmente a stabilire che si tratta di un oggetto rubato e potranno risalire al proprietario. Il codice IMEI lo trovate sullo scatola dell’iPhone o nel menu Impostazioni dell’iPhone stesso.
  4. Se avete acquistato l’Apple Care, sappiate che non può essere ‘’annullata’’ oppure trasferito ad un altro iPhone, ma si può benissimo ottenere un rimborso dei soldi in base ai giorni di copertura rimasti. Dovete ovviamente avere la denuncia a portata di mano ed andare in un Apple Store.

Attenzione:

Il ladro o la persona che lo ritrova può comunque utilizzare il vostro dispositivo senza problemi se sa cosa fare. Infatti può, tramite il jailbreak, craccare il dispositivo e non associarlo mai ad un account Apple ed utilizzarlo quindi come meglio crede.

La Apple infatti non può farci niente da questo punto di vista. Un altro piccolo consiglio, stavolta per evitare questa brutta situazione, è quello di controllare la vostra tasca, borsa, ecc ogni volta che lasciate un posto (un ristorante, un albergo, la sedia dove vi siete seduti due secondi per riposarvi), assicurandovi che il vostro iDevice sia nel posto dove deve stare.

Spero che questo articolo vi sia stato d’aiuto, e se avete delle domande e/o opinioni, non esitate a lasciarle nei commenti.
Yasser Andres Dallos Laguado


L'autore

Admin, Editore e Blogger di un grandioso sito: Apple Mobile



8 risposte per [Nuovi Blogger] Mi hanno rubato l’iPhone: che cosa devo fare? – di Yasser Andres Dallos Laguado

  1. Mr.x says:

    Wow, questa sinceramente non me l’aspettavo.
    avete fatto un’ottimo lavoro con l’articolo. Grazie
    Yasser

  2. Mr.x says:

    questo commeto potete ignorarlo tranquillamente xD

  3. Alex says:

    Cazzata… Mai far bloccare imei perché se la blocchi nn possono ritrovarlo…se invece inseriscono la loro SIM nel tuo cel rubato..nn ce bisogno di GPs e cazzate varia.. Salta fuori il nome e il proprietario della SIM.. E lo vanno a prendere

  4. Mariachiara says:

    Mi hanno rubato l’ iPhone a mare. Non avevo scaricato nessun applicazione per poterlo recuperare… Qualcuno Sa dirmi come posso fare?… Aiutatemi, vi prego! :(

  5. Luca Cogoni says:

    Nessuna possibilità, puoi solo farlo bloccare tramite operatore. Il blocco è però removibile se uno è astuto. Puoi fare denuncia chiedendo che facciano le indagini del caso, vale a dire chiedere l’emissione di un decreto di acquisizione tabulati su codice IMEI. Se sei fortunata potresti riuscire a recuperarlo ma…onestamente la vedo durissima. Al mare più che mai avrei messo il codice di blocco con find my phone ma ormai….andata!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Back to Top ↑